Il Viale della Pacioretta

Il 19 maggio del 2003 , al prezzo simbolico di un centinaio di euro, l’Èrca acquistò il viale dalla famiglia Roggero Fossati.

Esso era chiamato “ della Pacioretta” dal cognome dei penultimi proprietari; ma, sull’onda del romanticismo di fine ottocento, gli innamorati lo battezzarono “viale dei sospiri”…facile intuirne la motivazione.

I platani secolari sono la memoria e la prosecuzione del rimosso viale Umberto I° e videro i passi di un famoso letterato che soggiornò per più estati alla Pacioretta: Nino Oxilia (Torino, 13 novembre 1889Monte Tomba del Grappa, 18 novembre 1917) giornalista, scrittore, poeta e regista italiano.

Divenuto famoso grazie alla commedia Addio giovinezza! (1911), scritta in collaborazione con Sandro Camasio, dalla quale furono tratti ben quattro film, il primo dei quali girato dallo stesso Oxilia.

 

 

 

 

LA POTATURA marzo 2014

Marino Antonia "Tunien"

Tunien
Tunien

Resta sempre in contatto

* indicates required
ISCRIZIONE TESSERA ASSOCIATIVA

Sei il visitatore numero:

contatori web

LO STATUTO SOCIALE

LoStatuto.pdf
Documento Adobe Acrobat 8.4 MB

LA SEDE

1613 - Relazione sull'Assedio di Nizza

Tema Concorso di Pittura
1613 riassuntoAssedioNizza.pdf
Documento Adobe Acrobat 9.1 MB

IL CALENDARIO

DATI FISCALI E BANCARI

Codice Fiscale:                00929540052

 

Partita IVA:                    01243350053

 

Conto Corrente Postale:  11276144


Conto Corrente Bancario Cassa di Risparmio di Asti_ 06000029709

codice IBAN: IT 93 Q060 8547 5900 0000 0029 709

cordinata bancarie: Coordinate BicCASRIT22