lun

20

ott

2014

Torna Nizza d'Autore

Torna NIZZA D'AUTORE, la rassegna organizzatadalla Pro Loco di
Nizza Monferrato
, dall'Associazione Spasso Carrabile e da l'Accademia di Cultura Nicese L'Erca, con il contributo della ditta Technology BSA S
.p.a. e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Nizza Monferrato.Torna con 2 spettacoli, complementari l'un l'altro, uno prevalentemente recitativo e teatrale e l'altro principalmente musical-cantautorale. Entrambi gli spettacoli attingono pienamente ai temi, ai personaggi e alle situazioni della nostra tradizione monferrina. Proprio per ciò NIZZA D'AUTORE trova collocazione, in quest'edizione, all'interno della Fiera di San Carlo, da sempre momento non solo mercatale e enogastronomico ma anche fortemente relazionale e proprio per questo anche tradizionale e culturale. La Fiera quest'anno si trova a ridosso di Tutti i Santi, festività che ormai da anni vive la "concorrenza" dell'americana Halloween; proprio per ciò e per rammentare, nella speranza di conservare, quanto ci appartiene culturalmente da "invasioni" d'oltreoceano NIZZA D'AUTORE ha come "incipit" di entrambi gli spettacoli "Le Masche". Prima che l'America ci propinasse maghi, streghe, zombie, ragnatele, teschi e altri orridi personaggi le veglie serali d'inizio novembre dei nostri antenati erano perlopiù trascorse in "compagnia" delle masche. Quando i nostri saggi anziani volevano rapire l'attenzione dei più piccoli narravano vicende che avevano per protagoniste le masche. Queste folcloristiche creature erano i soggetti a cui la credenza popolare piemontese attribuiva i più svariati eventi, tutti apparentemente inspiegabili, che accompagnavano l'esistenza dei nostri avi. A differenza dei "colleghi" americani figli di Halloween le nostre masche non erano però orribili e cattive ma, semplicemente, birichine e dispettose.

 

NIZZA D'AUTORE nel rendere omaggio a queste buffe creature leggendarie rende in verità merito a quelle nostre tradizioni, usi e costumi dal cui affinamento si è giunti alla nostra realtà lavorativa e di vita odierna. Se oggi Nizza Monferrato è parte integrante della "core zone" de " I paesaggi vitivinicoli del Piemonte", riconosciuti recentemente dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità, il merito va ricercato nel lavoro dei nostri avi, che intriso di fede, di devozione, di superstizione, di veglie serali, di feste patronali e di fiere mercatali ci ha consegnato un meraviglioso territorio, tale perchè intriso di quei singolari usi e costumi, che rappresentano cultura del vivere e del produrre bene e che proprio per ciò l'UNESCO ha ritenuto meritevole di riconoscimento e tutela.

COMUNICATO STAMPA.pdf
Documento Adobe Acrobat 24.4 KB

Resta sempre in contatto

* indicates required
ISCRIZIONE TESSERA ASSOCIATIVA

Sei il visitatore numero:

contatori web

LO STATUTO SOCIALE

LoStatuto.pdf
Documento Adobe Acrobat 8.4 MB

LA SEDE

1613 - Relazione sull'Assedio di Nizza

Tema Concorso di Pittura
1613 riassuntoAssedioNizza.pdf
Documento Adobe Acrobat 9.1 MB

IL CALENDARIO

DATI FISCALI E BANCARI

Codice Fiscale:                00929540052

 

Partita IVA:                    01243350053

 

Conto Corrente Postale:  11276144


Conto Corrente Bancario Cassa di Risparmio di Asti_ 06000029709

codice IBAN: IT 93 Q060 8547 5900 0000 0029 709

cordinata bancarie: Coordinate BicCASRIT22